Terremoto : Stanno bene i ragazzi di Chianciano Terme che si trovavano nel centro del sisma

I ragazzi di Chianciano Terme erano in villeggiatura con il parroco del paese

Quella di stanotte è stata una notte movimentata per il terremoto di magnitudo 6.0 nel centro Italia il cui epicentro è stato nei pressi di Accumoli, in provincia di Rieti, Lazio, a soli 4 chilometri di profondità, un paese equidistante da Amatrice e Norcia. Più di 100 scosse, almeno 55 di magnitudo superiore a 3,0, la prima alle 3.36 del mattino. Interi paesi rasi al suolo. Anche i cittadini di Chianciano Terme hanno vissuto una notte di tensione quando si è saputo della scossa in quest’area perché i propri ragazzi si trovano nell’epicentro del sisma. Circa 70 ragazzi di Chianciano Terme erano partiti da pochi giorni per un campo estivo vicino a Santa Giusta, una frazione di Amatrice. I ragazzi hanno una età tra gli 11 ed 14 anni e sono accompagnati dal parroco di Chianciano Terme, Don Carlo. Questo è il secondo gruppo di giovani chiancianesi che avrebbe dovuto trascorre il campo estivo, che ogni anno la parrocchia organizza per i giovani. Immediatamente dopo il sisma è stata contattata l’Amministrazione comunale che si è attivata immediatamente per adoperarsi nel coordinamento tra genitori, forze dell’ordine e protezione civile, al fine di poter pianificare l’organizzazione ottimale per recuperare i ragazzi e gli accompagnatori di Chianciano Terme.

«Il Comune – afferma l’Assessore Damiano Rocchi – si è messo a disposizione dalle prime ora della notte come punto di riferimento per i genitori. Sono stato contattato stanotte dai genitori e sono partiti subito i meccanismi di soccorso».

I ragazzi hanno trascorso la notte all’aperto fino a che non sono arrivati i primi soccorsi alla luce dell’alba con l’arrivo dei Carabinieri che hanno attivato la verifica delle strutture. I ragazzi infreddoliti sono stati accolti alle prime ore dell’alba in due strutture adiacenti, dopo che i Vigili del Fuoco hanno verificato che non vi erano danni per le due strutture individuate: un convento di suore, dove sono state portale le bambine e le ragazze, e la mensa della struttura che ospitava i giovani, dove sono stati accolti i bambini e ragazzi

Un groppo di genitori dei ragazzi, partiti immediatamente dopo le scosse, sono arrivati da pochi minuti. I ragazzi rientreranno in giornata.

Errebian
All Clean Sanex
Estra
Electronic Flare
Centro Farc
Terre Cablate
Siena Bureau
Europa Due