Tornano le domeniche gratuite al museo: dal 6 ottobre si entrerà gratis nei musei statali. A Siena Museo archeologico nazionale e Pinacoteca

“Un’iniziativa molto amata dalle famiglie italiane che hanno così riscoperto e si sono riavvicinate al patrimonio culturale italiano”

Da domenica 6 ottobre 2019 tornano le domeniche gratuite al museo: ogni prima domenica del mese è possibile accedere alle sedi museali e ai luoghi di cultura statali gratuitamente. L’iniziativa era stata introdotta nel luglio del 2014 dal Ministro per i beni e le Attività Culturali Dario Franceschini, che prevede l’ingresso gratuito nei luoghi della cultura dello Stato, ogni prima domenica del mese. Dall’estate del 2014 grazie alla domenica al museo sono state circa 15 milioni le persone che hanno visitato gratuitamente i musei e i parchi archeologici dello Stato.  L’attuale Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Dario Franceschini, ha deciso di riproporla in quanto si tratta di “un’iniziativa molto amata dalle famiglie italiane che hanno così riscoperto e si sono riavvicinate al patrimonio culturale italiano”.

Sul sito del MiBACT si legge che sono due i musei che parteciperanno alla Domenica al Museo: Museo archeologico nazionale e Pinacoteca nazionale

Estra
Electronic Flare
Terre Cablate
Centro Farc
Europa Due
Siena Bureau