Torrita di Siena: importanti risorse dalla Regione per il contrasto all’emergenza abitativa.

Il Comune di Torrita di Siena è tra i 10 in Toscana ammessi al finanziamento per l’acquisto dal libero mercato di alloggi finiti ma ancora invenduti. Case che saranno destinate a edilizia residenziale pubblica.

Nelle casse comunali arriveranno più di 1.100.000 di euro finalizzati a fronteggiare l’emergenza abitativa. Per l’assegnazione degli alloggi verrà fatto riferimento alla graduatoria a Torrita già esistente e se necessario verrà fatto un bando specifico.
L’immobile che a Torrita entrerà a far parte del patrimonio pubblico è composto da 5 appartamenti abbastanza grandi. Per questo verrà presa in esame la possibilità di ricavarne 7 oppure 8 alloggi, con dei mirati accorgimenti architettonici, in modo da dare risposte a più famiglie possibili, con formule quali il canone concordato e agevolato.
“Le amministrazioni devono dare risposte concrete ai bisogni di base – ha commentato il Sindaco Grazi – perché è quello che la comunità si aspetta dal nostro lavoro; un grazie anche alla Regione Toscana, ed in questo caso all’Assessore Ceccarelli, per la sensibilità dimostrata e per aver voluto fortemente bandire queste risorse, risorse che il nostro Comune ha avuto la bravura e la fortuna di aggiudicarsi”