Tragedia a Sinalunga, muore in un incidente con lo scooter

Massimo Pasqui era un ambulante molto noto a Lucignano

 

Un drammatico incidente si è verificato questa notte nei dintorni di Sinalunga. Un uomo, molto conosciuto nella zona di Lucignano dove lavorava come ambulante, è morto dopo che il suo ciclomotore è finito in un fosso.

Il corpo di Massimo Pasqui è stato rinvenuto questa mattina all’alba dalle forze dell’ordine avvertite dalla figlia dell’uomo preoccupata per non averlo visto rientrare in casa.

Le indagini per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente sono in corso, non è chiaro se l’uomo sia uscito di strada o sia rimasto vittima di uno scontro.

 

 

Estra
Electronic Flare
Centro Farc
Terre Cablate
Europa Due
Siena Bureau