Tutto pronto per il grande volley a Siena: 6 settembre test match Italia-Cina

Il sindaco De Mossi e il presidente Emma Villas Bisogno in conferenza stampa

La città si prepara a vivere un momento di grande sport con la Nazionale italiana di volley maschile che disputerà una gara al PalaEstra il 6 settembre, a soli tre giorni dall’inizio dei Campionati del mondo il cui titolo iridato verrà assegnato, quest’anno, proprio in Italia. Giovedì 6 settembre alle 18, gli azzurri giocheranno l’ultimo test match del periodo di preparazione al PalaEstra (via Achille Sclavo) contro una Nazionale importante come la Cina. Per gli sportivi e per gli appassionati di volley sarà un appuntamento da non perdere con tanti campioni impegnati sul taraflex.

“Mi sono trovato subito in sintonia con lo staff della Emma Villas Siena – ha detto in conferenza stampa il sindaco Luigi De Mossi –, tra cui il vicepresidente Guglielmo Ascheri e il Presidente Giammarco Bisogno. Vedo una realtà invidiabile alla guida di questa realtà, con una chiara visione imprenditoriale e societaria. Essere arrivati in Superlega non è certamente un caso. Ringrazio questa società per quanto sta dando alla città. Intendiamo sviluppare rapporti amicali e amichevoli anche con le tifoserie che arriveranno in questa stagione al PalaEstra per seguire le loro squadre e per questo abbiamo pensato a speciali pacchetti che permetteranno loro di conoscere ancora meglio la città di Siena. Spero che tutto questo faccia piacere anche ad albergatori, ristoratori e commercianti del territorio. E da parte nostra non manca neppure l’attenzione ai ragazzi, come dimostrato dall’evento che si terrà mercoledì 5 settembre in Piazza San Francesco”.

Il giorno precedente alla partita, mercoledì 5 settembre, ci sarà infatti anche spazio per un evento di volley S3 dedicato ai bambini e ai più giovani. In Piazza San Francesco dalle ore 16 alle ore 20 si svolgerà “Siena in Volley”, appuntamento al quale i ragazzi sia appartenenti a società sportive del territorio che semplici appassionati di pallavolo potranno partecipare per giocare tra di loro. L’evento è organizzato dal Comune di Siena insieme alla Federazione italiana volley, al suo comitato regionale, e ad Emma Villas Volley.

“Ci tengo a ringraziare gli sponsor che ci hanno aiutato a realizzare questo evento per i ragazzi in Piazza San Francesco: il gruppo Pam, Conad del Tirreno, Chianti Banca e Dolcezze Savini – ha detto il sindaco – E’ bello poter far avvicinare i bambini ad una disciplina molto seria e divertente come la pallavolo. Lo sport unisce i giovani e le famiglie. Ed è questo il senso di questa iniziativa”.

Il Comune di Siena, in quanto Institutional partner dell’evento, per l’occasione ha proposto inoltre l’offerta “Scopri Siena con la Nazionale di volley”: le persone interessate alla partita avranno così l’occasione di soggiornare nella città del Palio per quattro giorni e scoprirne le bellezze.

L’offerta è consultabile all’indirizzo internet https://www.c-way.it/pacchetto/pacchetto-siena-italvolley-maschile-italia-cina/. “Siamo partiti dopo il Palio ma siamo arrivati già ad una trentina di prenotazioni. E’ solo un inizio di un tipo di turismo che vogliamo sviluppare soprattutto per i mesi invernali – ha detto il sindaco – Sono molto onorato inoltre di ricevere a Palazzo Pubblico il 5 settembre la Nazionale Italiana e la Nazionale Cinese. I giocatori avranno modo anche di visitare il Museo civico accompagnati dall’assessore al turismo, Alberto Tirelli. Per la prima volta verrà poi a Siena il Console generale cinese. Sarà un’importante occasione di dialogo prima di andare insieme a vedere il match”.

Soddisfazione viene espressa anche dal Coni attraverso il suo delegato provinciale Paolo Ridolfi, che si è complimentato per l’organizzazione dell’evento.

“Ringrazio l’amministrazione comunale e l’Emma Villas Siena – ha detto Elio Sità, presidente della Fipav Toscana – per quanto stanno facendo. Mi trovavo a Roma alla presenza di vari dirigenti e del commissario tecnico della Nazionale Gianlorenzo Blengini e la possibilità di disputare a Siena un test match della Nazionale riscosse immediatamente successo. Siena ha ottenuto una promozione in Superlega che è importante per tutto il movimento pallavolistico toscano e quest’anno il massimo campionato nazionale vedrà veramente in gara tutti i più forti giocatori mondiali di questo sport. Intanto giovedì vedremo una grande partita, sono contento dei numeri che stanno arrivando dalla prevendita”.

Sono già 2400 i biglietti venduti per la partita del 6 settembre e sarà possibile acquistarli sino alla sera del match. “Facciamo innanzitutto gli auguri di buon lavoro al sindaco – afferma il Presidente della Emma Villas Siena, Giammarco Bisogno –. Per noi è fondamentale avere, come abbiamo, un rapporto di collaborazione, fiducia e stima con l’amministrazione comunale. Ringrazio l’amministrazione per il supporto e al contempo ritengo che per Siena sia una grande opportunità avere una squadra nel più importante campionato nazionale di volley. Con la Emma Villas e con il movimento della pallavolo andiamo a rappresentare la città in Italia e non solo, come questo evento dimostra. E’ un grande onore ospitare una partita della Nazionale italiana di volley, questa possibilità ci fu comunicata dalla Federazione in un momento nel quale ci fu fatto sapere che sarebbe stato positivo e auspicabile vedere gli azzurri al PalaEstra per ciò che la Emma Villas e Siena erano riusciti a fare per il movimento della pallavolo. Con passione, lavoro e grande voglia di fare – prosegue Bisogno – con la nostra squadra abbiamo raggiunto la Superlega, il massimo campionato di volley nazionale. La positività del movimento, poi, ha delle ricadute rilevanti sul territorio. Proviamo orgoglio nel rappresentare una città così importante, la partita di giovedì della Nazionale è un evento che può dare una ulteriore spinta. Mi auguro che ci sia tanto pubblico al PalaEstra, la Nazionale di pallavolo è d’altronde una realtà molto amata e conosciuta e nel tempo ha raggiunto risultati straordinari”.

Estra
Lusini Gas
Cotas Radio Taxi
Electronic Flare
Siena Motori
Europa Due
Siena Bureau
Terre Cablate
Chianti Banca
Centro Farc