Università di Siena, l’orientamento continua online

Docenti e studenti tutor mettono a disposizione risorse e strumenti on line per essere vicini agli studenti e offrire tutte le informazioni necessarie

Risorse video, colloqui Skype e incontri su GMeet: anche in questo periodo le nuove modalità di orientamento on line attivate all’Università di Siena consentono un dialogo costante e diretto di studenti e istituzioni scolastiche con l’Ateneo.
Attraverso il portale dedicato “OrientarSI”, disponibile on line all’indirizzo orientarsi.unisi.it, è possibile consultare una serie di risorse video che presentano l’Ateneo, la sua offerta formativa e i suoi servizi, offrendo così ai ragazzi strumenti per scegliere il corso di studi più vicino ai propri interessi e alle proprie attitudini.
“In questo difficile periodo – dice la professoressa Maria Rita Digilio, delegata del rettore all’Orientamento e al Tutorato – e nella situazione di incertezza aggravata dal delicato momento della maturità che si avvicina, può essere particolarmente utile un supporto nel percorso di scelta degli studi universitari e nel graduale avvicinamento al sistema universitario. Nei prossimi giorni comunicheremo anche la data di un Open day virtuale che stiamo organizzando per il mese di maggio”.
E’ inoltre attivo un servizio di orientamento su Skype per conoscere l’offerta didattica e i numerosi servizi offerti agli studenti. E’ sufficiente contattare l’ufficio Orientamento e tutorato all’account unisi.orientamento per dialogare in chat o in videochiamata con un operatore. Anche i docenti referenti dei corsi di laurea e dei corsi di laurea magistrale sono a disposizione per colloqui di orientamento su Skype o su GMeet. Le modalità per contattarli sono disponibili sulla piattaforma OrientarSI.
Un contributo importante viene anche dagli studenti tutor che in questi giorni hanno messo a disposizione dei video informativi sui percorsi di studio offerti dall’Ateneo: queste risorse video sono disponibili sul portale dedicate all’orientamento e sul canale YouTube dell’Ateneo (https://www.youtube.com/user/unisiena), in una playlist dedicata: “OrientarSI: strumenti di orientamento per gli studenti delle scuole superiori”.
Per sostenere e creare comunità con gli studenti fuorisede rimasti in città, ma anche con chi trascorre questo periodo in famiglia, gli studenti tutor hanno creato anche una web serie dal titolo “Studenti Unisi in quarantena. Metodi di sopravvivenza”. Si tratta di 7 episodi pubblicati sulla pagina Facebook “Tutor Scelta Universitaria Unisi” al link: https://www.facebook.com/tutor.s.unisi/.
“Mai come in questo momento” – spiega la professoressa Digilio “ – c’è bisogno del senso di responsabilità, dell’altruismo e del potenziale innovativo tipico dei ragazzi, per fare gioco di squadra, sviluppare senso di appartenenza e creare una comunità, dagli studenti universitari a quelli scolastici. Per questa ragione l’Università di Siena conta anche sui suoi studenti tutor, e sulla creatività con cui stanno affrontando una situazione nuova e pesante come quella che stiamo vivendo”.
Resta infine attivo il servizio di supporto alla scelta svolto dagli studenti tutor, che possono essere raggiunti per email per concordare colloqui Skype o su Google Meet. Tutti i contatti sono pubblicati on line: https://orientarsi.unisi.it/.
Errebian
Estra
Electronic Flare
All Clean Sanex
Terre Cablate
Centro Farc
Europa Due