Vasto incendio a Poggibonsi: mezza Toscana a fuoco

Incendio di vegetazione a La Strolla di Poggibonsi

Vasto incendio di vegetazione a Poggibonsi, località La Strolla, sulla SP 130. I vigili del fuoco sono intervenuti con quattro mezzi e 11 uomini.

Quello in provincia di Siena è solo l’ultimo di una miriade di incendi che nelle ultime 48 ore stanno devastando tutta la provincia. La zona più colpita è quella grossetana, dove si teme che come ogni anno sia tornato in azione anche un misterioso piromane che da moltissimo tempo sta colpendo nelle località della costa.

Nella giornata di giovedì gli interventi dei vigili del fuoco per incendi di vegetazione sono stati 83 ed erano stati 77 il giorno precedente.

Incendi anche in tutto il resto della regione: Alle ore 18 i vigili del fuoco in Toscana erano impegnati su nove incendi di vegetazione: Arezzo a Lucignano, Firenze a Empoli sulla SP10 via val d’Elsa all’incrocio con via delle Volpi, Grosseto sulla via Aurelia Nord e a Buriano (Castiglione della Pescaia), Lucca a Montecarlo via provinciale Montecarlo e in via del Fosso Guidario a Viareggio, Pisa in via di Radicata a Vecchiano, Prato in via del Serraglio. La situazione più difficile riguarda la provincia di Grosseto. Oltre ai due elicotteri che già stavano operando, è in arrivo anche un ulteriore elicottero dal reparto volo vigili del fuoco di Pescara.