Via Vivaldi, passano i mesi ma i problemi restano

Buche, traffico, disservizi e la nuova strada ancora chiusa

La situazione di via Vivaldi è ancora molto critica. Lo scorso febbraio Siena Tv si era recata per constatare con i suoi occhi i problemi, ma da quel giorno non è ancora cambiato niente, ed è più di un anno che i cittadini lamentano disservizi e disagi, fra cui grossi problemi di manutenzione del manto stradale e sopratutto per il caos e traffico. Il doppio senso di marcia provoca da anni, specie la sera, degli ingorghi pazzeschi, aggravati dalla presenza delle auto dei residenti parcheggiate lungo via; la stessa strada è malconcia, piena di buche, avvallamenti o in certi punti di rialzi pericolosi dell’asfaltatura da dove sbuca la ghiaia, per non parlare delle piante e della vegetazione incolta che abbrutiscono la strada.

La situazione potrebbe presto però cambiare con l’apertura al traffico del nuovo tratto di 15 metri che conduce direttamente alla discesa del PalaPerucatti: finito e asfaltato, mancano ancora dei passaggi burocratici per determinarne l’apertura al traffico, che consentirà di imporre in via Vilvaldi il senso unico discendente e di decongestionare il traffico.

Estra
Electronic Flare
Centro Farc
Terre Cablate
Europa Due
Siena Bureau