Home Sport Virtus Siena, prima amichevole ok: Montevarchi piegata 92-49
0

Virtus Siena, prima amichevole ok: Montevarchi piegata 92-49

0
0

Prima uscita stagionale al PalaPerucatti per gli uomini di Tozzi

Vittoria nella prima uscita stagionale per la Virtus che al PalaPerucatti batte in amichevole la Fides Montevarchi, formazione neopromossa in Serie C Gold, con il punteggio finale di 92-49. Coach Tozzi schiera il primo quintetto dell’anno con Orsini, Imbrò, Bianchi, Olleia e Simeoli. Avvio contratto, con entrambe le squadre che non riescono a sbloccarsi definitivamente in attacco. Le rotazioni virtussine sono molto ampie, con 10 giocatori che scendono sul parquet nei primi 10 minuti, tra cui lo sfortunato Gnecchi, costretto a lasciare il parquet per una botta all’occhio dopo pochi minuti. Sul punteggio di 11-10 a metà quarto i rossoblu piazzano un parziale di 14-0, chiuso con un canestro degli ospiti che fissa il risultato del primo quarto sul 25-12.

Il secondo quarto si apre con un parziale di 10-2 Virtus, grazie alla versatilità di Stepanovic, capace di segnare sia in avvicinamento che da oltre l’arco dei tre punti. Verso la metà del quarto gli ospiti provano ad accorciare, ma un altro parziale di 12-0 firmato, sia offensivamente che difensivamente, da Bianchi e Olleia chiude il primo tempo sul 49-23 (24-11 il parziale del quarto).

La terza frazione è senza dubbio la più avvincente: parte bene la Fides che si porta in vantaggio 2-6. I virtussini rientrano con i canestri di Simeoli e Pucci, ma a 3 minuti dalla fine del periodo sono ancora sotto 9-12. Un gioco da tre punti di Stepanovic regala la parità, ed un canestro in contropiede sempre del giovane serbo regala alla Virtus la vittoria nel quarto 16-14 (65-37 punteggio totale alla fine del terzo quarto).  L’ultimo quarto inizia con i canestri di Pucci e Imbrò. Montevarchi fatica a livello offensivo, mentre dall’altra parte Orsini dispensa assist per i lunghi Stepanovic, Ndour e Guilavogui, che ne approfittano per aumentare il vantaggio rossoblu. 5 punti in fila di Olleia chiudono la partita, che termina con il punteggio di 92-49.