Vivaio aperto al pubblico a Siena, titolare denunciato dalla Guardia di Finanza

Scatta la denuncia all’Autorità Giudiziaria per la violazione dell’art. 650 c.p., inosservanza dei provvedimenti dell’autorità

Proseguono i controlli della Guardia di Finanza di Siena per garantire il rispetto dei decreti ministeriali per il contenimento da Covid-19. Durante un controllo effettuato nel capoluogo senese, i finanzieri hanno sorpreso, in barba ai divieti imposti, un esercizio commerciale dedito alla vendita al dettaglio di fiori e piante regolarmente aperto al pubblico.

Si è proceduto, pertanto, ad intimare al titolare dell’esercizio commerciale l’immediata cessazione dell’attività, a denunciare lo stesso all’Autorità Giudiziaria per la violazione dell’art. 650 c.p., Inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità, ed a segnalare la condotta illecita alla Prefettura per l’irrogazione della sanzione che prevede la chiusura dell’esercizio o dell’attività da 5 a 30 giorni.

Electronic Flare
Estra
Terre Cablate
Centro Farc
Europa Due
Siena Bureau