Volley e Dpcm, ecco la decisione ufficiale della Fipav su campionati e allenamenti

Proseguono Emma Villas Siena, Cus Siena, la Giotti Victoria Volley, la Bulletta, l'Elsa volley, Emma Villas Cus Siena e tutte le società impegnate con le categorie giovanili

Sono state ore di attesa per molte società senesi. Dall’ultimo Dpcm non era chiaro nel dettaglio quale sarebbe stato il loro destino. A fare chiarezza è stata una nota federale arrivata ancora una volta tempestivamente rispetto ad altre federazioni sportive. Nota che ha decretato il proseguimento di allenamenti e attività per coloro che svolgono campionati di interesse nazionale, ovvero tutte le squadre “under” escluso S3 e under 12 e la serie C, B e A.

“La Federazione Italiana Pallavolo, in base all’articolo 1 del nuovo DPCM emanato il 24 ottobre- si legge dalla nota ufficiale  –  ha stabilito che l’attività sportiva riguardante i Campionati di interesse Nazionale (Serie A, B, C e di categoria Under 13, 15, 17, 19) proseguirà. Tale attività, comprendente gare e allenamenti, sarà consentita, ovviamente, nel totale rispetto dei protocolli federali fin qui emanati. Contestualmente la FIPAV effettuerà uno screening dettagliato per capire la disponibilità degli impianti utilizzabili alla luce dell’ultimo DPCM. Ciò significa che la partenza dei campionati nazionali di serie B è confermata per il 21 di novembre, ma allo stesso tempo si stanno già vagliando formule di gioco alternative e modifiche ai calendari che possano garantire la regolarità dei campionati a seconda dell’evoluzione della pandemia. Allo stesso modo la FIPAV rende noto che sta completando una valutazione dell’impatto della pandemia sulle migliaia di società sparse sul territorio nazionale ed entro venerdì verranno fornite ulteriori indicazioni in base alle verifiche effettuate.

Come detto, il nuovo DPCM non consente le attività di carattere regionale, quindi, rispetto a sette giorni fa, saranno necessarie restrizioni per ciò che riguarda la serie D, la prima, seconda e terza divisione: in sostanza ci sarà la sospensione di qualsiasi forma di
attività, sia allenamenti sia gare. Per quanto riguarda poi il Volley S3 e l’Under 12, sono sospese anche le attività in forma individuale a eccezione di quelle eventualmente svolte
all’aperto. Infine il nuovo DPCM vieta la presenza del pubblico a tutti i livelli: le gare saranno da intendersi quindi a porte chiuse. La Federazione Italiana Pallavolo, confidando nel senso di responsabilità dei propri tesserati e degli addetti ai lavori, tiene a ribadire, ancora una volta, che resta di fondamentale importanza l’adottare comportamenti di buon senso sempre nel rispetto delle prioritarie esigenze di tutela della salute connesse al rischio di diffusione da Covid-19; così come è di primaria importanza la tutela dei
rappresentati legali delle società”.

Nello specifico proseguono le seguenti società: Emma Villas Siena impegnata nel campionato di A2, il Cus Siena (impegnata nel campionato di B2, la Giotti Victoria Volley e la Bulletta (impegnate nel campionato di serie C femminile), l’Elsa volley e la Emma Villas Cus Siena (serie C maschile) e tutte le società impegnate con le categorie giovanili.

Nasce a Siena nel 1991, lavora a Siena Tv dal 2016. Ha scritto prima sul Corriere di Siena e ora su La Nazione. Va pazza per i cantanti indie, poi Guccini, Gaber, gli hamburger vegani e le verdure in pinzimonio. Le diverte la politica e parlarne. Ama il volley. Nel 2004 ha vinto uno di quei premi giornalistici sezione giovani e nel 2011 ha deciso di diventarlo.