Volley, l’Italia è d’oro: sul tetto d’Europa anche un po’ di Siena

Protagonisti Yuri Romanó, fino all'anno scorso all'Emma Villas, il vice coach Massimo Caponeri, di Chianciano, e i fisioterapisti Cencini e Alfatti

L’Italia della pallavolo è sul tetto d’Europa. Dopo il successo della nazionale femminile anche la squadra maschile, guidata da Ferdinando De Giorgi conquista il titolo continentale battendo in una finale tiratissima la Slovenia 3-2. E’ il settimo titolo continentale per la nazionale azzurra, che torna campione d’Europa come non accadeva dal 2005.

C’è anche un po’ di Siena nel team campione d’Europa: a partire da Yuri Romanó, l’uomo della finale e delle giocate decisive, che fino allo scorso anno ha militato a Siena alla Emma Villas, fino al vice coach Massimo Caponeri, di Chianciano e residente a Sarteano, passando per i fisioterapisti Sebastiano Cencini e Francesco Alfatti, anche loro ex Siena.