2 luglio senza Palio, Cruciani e Parenzo mandano un abbraccio a Siena: “Viva il Palio, abbasso gli animalisti”

Durante il celebre programma "La Zanzara" i due conduttori, Giuseppe Cruciani e David Parenzo hanno mandato un abbraccio virtuale a tutti i contradaioli

Il 2 Luglio è passato e, per la prima volta dal 1944, non si è corso il Palio. Tra i vari amanti della festa senese c’è il duo di conduttori del programma “La Zanzara” di Radio 24. I celebri Giuseppe Cruciani e David Parenzo in più di un’occasione hanno preso le difese del Palio, sopratutto quando sono arrivati attacchi da parte di animalisti. La loro solidarietà non è mancata neanche questa volta, infatti durante la puntata di ieri Parenzo ha dichiarato: “Voglio mandare un grande abbraccio agli amici contradaioli senesi che stanno in parte festeggiando nelle contrade.” Anche Cruciani non ha esitato, aggiungendo: “Purtroppo a causa del covid è stato annullato il Palio, anche se secondo me si poteva fare -puntualizza Cruciani-. Il Palio va fatto con la gente. Quindi un abbraccio fortissimo: viva il Palio, viva i cavalli. Spero a settembre o l’anno prossimo di essere li con voi. Abbasso gli animalisti che oggi esultano”.