Abitazione usata come serra per la produzione di marijuana

Arrestato ventitreenne che coltivava marijuana in casa

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Poggibonsi, entrando in casa di D.R. 23 anni di Colle Val d’Elsa non immaginavano certo di trovare una stanza organizzata al meglio per la produzione di marjiuana.

Non mancava nulla, c’erano lampade per l’illuminazione dei vasi, piante di marjuana di diverse grandezze, filtri per l’aria al fine di non insospettire i vicini con l’odore pungente della sostanza e tutto il necessario per la coltivazione e la successiva distribuzione della sostanze stupefacente, quali bilancini di precisione etc.

I carabinieri di Poggibonsi complessivamente hanno sequestrato kg 1,5 di marijiuana oltre a circa 50 gr di hashish , il tutto rinvenuto all’interno dell’abitazione di D.R., il quale dopo le formalità di rito è stato arrestato e accompagnato presso la Casa circondariale di Siena a disposizione della Procura della Repubblica di Siena.