Aggiornamento Palaestra: si gioca, ma la situazione resta complicata

Situazione ancora delicata, ma per oggi e domani ci sarebbe il via libera

Lunga e intensa notte quella che si è appena conclusa. Dovrebbe essere stata trovata la soluzione per il Palaestra (leggi la situazione a ieri) e per permettere la disputa dela gara di questo pomeriggio (alle ore 18) della Emma Villas Siena, così come per quella di domani, domencia 12 febbraio, della Mens Sana (sempre alle ore 18).

La situazione è in stallo: la Polilsportiva Mens Sana, proprietaria dell’impianto, ha presentato il certificato di idonietà statica della struttura, ma la commissione di vigilanza non si è ancora pronunciata sulla deroga. Dovrebbe essere risolutivo, almeno per le prossime 48 ore, l’intervento del Sindaco di Siena, ma la situazione rimane molto delicata. Gli addetti e i consulenti hanno lavorato alacremente anche nella notte per trovare la soluzione, del resto appare improponibile cambiare la sede delle partite casalinghe di Emma Villas Siena e Mens Sana a poche ore dalle gare stesse. Nelle prossime ore si dovrebbe capire qualcosa di più.