Al via domani al Cus la prova del Trofeo Pegaso in ricordo di Mirko Ciolli

Oltre 100 atleti da tutta Italia a Siena per ricordare il giovane atleta del Cus Scherma scomparso due anni fa

Oltre cento atleti da tutta Italia a Siena per ricordare Mirko Ciolli. Domani e domenica il Cus Siena Scherma Estra ospita la prova del Trofeo Pegaso di spada dedicata agli under 14. E saranno due giorni particolari, intensi, commoventi con il memorial “Una stoccata per Mirko” trofeo nel trofeo dedicato al giovane atleta del Cus Scherma scomparso due anni fa, all’età di 14 anni. Un modo per ricordare lui, il suo sorriso, la sua simpatia, la sua passione per la scherma.

Buone prestazione delle squadre under 14. In tema di under 14, nel Gran Premio Giovanissimi (Gpg) Campionato Regionale di fioretto a squadre, ottima prestazione delle giovanissime Agata Cerpi, Chiara Oliboni e Francesca Telese che hanno perso la finale per il bronzo 36-33 contro Arezzo per chiudere al quarto posto. Sempre nel fioretto, finale ad otto anche per i maschi, quinti classificati, che cedono nel quarto di finale 36-34 al Fides Livorno con un’ottima prestazione di tutta la squadra composta da Riccardo Santaniello, Lorenzo Marrelli, Andrea Cannucci e Matteo Danero. Per quanto riguarda la spada, ancora nel Gpg Campionato regionale femminile, la squadra senese composta da Viola Mori, Benedetta Palazzi e Matilde Bianciardi si è piazzata al quarto posto, sconfitta per il bronzo dall’Accademia Fiorentina

Melting pot sulle pedane del Cus Siena. La palestra del Cus Scherma di via Banchi ha anche una valenza internazionale. Si allenano sulle pedane cussine, infatti, Alexander Azizyan giunto dall’Armenia e Adelphe Komlan Miawotoe originario del Togo.

Lusini Gas
Estra
Electronic Flare
Cotas Radio Taxi
Siena Motori
Europa Due
Siena Bureau
Terre Cablate
Chianti Banca
Centro Farc