Al via domani la Tirreno-Adriatico 2021: due tappe nel territorio senese

La seconda e la terza tappa della "Corsa dei due mari" vedranno il territorio senese protagonista

Prenderà il via domani da Lido di Camariore la 56esima edizione della Tirreno-Adriatico. La corsa, divisa in 7 tappe per un totale di 1109,1 km, si concluderà martedì 16 Marzo a San Benedetto del Tronto.

Il territorio senese sarà il protagonista di ben due tappe, la seconda e la terza. Giovedì infatti i corridori entreranno nel senese toccando varie località tra cui Rosia, Casciano di Murlo e Monticiano prima di chiudere la tappa a Chiusdino. Il giorno dopo, venerdì 12, la terza tappa, la frazione più lunga della corsa con i suoi 219km, prenderà il via da Monticiano per arrivare a Gualdo Tadino, toccando Sinalunga, Pieve di Sinalunga, Guazzino e Bettolle. La corsa abbandonerà poi la toscana per dirigersi verso l’Umbria e le Marche.

Tra i partecipanti alla “Corsa dei due mari” spicca il nome di Mathieu Van Der Poel, fresco vincitore della Strade Bianche, assieme agli altri protagonisti Van Aert e Alanphilippe, senza dimenticare Peter Sagan e Greg Van Avermaet. Tra gli altri nomi di spicco ci sono quelli di Vincenzo Nibali, Tadej Pogacar, Geraint Thomas, Egan Bernal e Naito Quintana.