Ancora prognosi riservata per il bimbo investito

Il bambino investito a Costalpino è stato trasferito al Meyer di Firenze

Ancora gravi le condizioni del bimbo di nove anni investito venerdì pomeriggio a Costalpino mentre stava attraversando la strada per mano alla mamma. Il bimbo ha riportato numerose fratture, danni alla milza e un forte trauma cranico ed è stato trasferito all’ospedale Meyer di Firenze in prognosi riservata.

Ferita anche la madre, tunisina di 35 anni, ma in modo lieve. Intorno alle 17 mamma e figlio stavano attraversando tra strada proprio davanti alla farmacia di Costalpino, quando su di loro è piombata la Opel station vagon condotta da un ventiseienne albanese che sarebbe stato trovato positivo all’alcool test. Su disposizione del magistrato di turno, l’auto è stata posta sotto sequestro dalla polizia municipale che ha effettuato i rilievi.

 

Errebian
Estra
All Clean Sanex
Centro Farc
Terre Cablate
Europa Due