Assalto con esplosivo al bancomat di Mps

È accaduto ad Acquaviva di Montepulciano, indagano i carabinieri

Un boato nella notte, una forte esplosione. Ad essere preso di mira il bancomat della filiale Monte dei Paschi di Acquaviva di Montepulciano. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Montepulciano che conducono le indagini per risalire ai colpevoli.

L’esplosione ha arrecato danni anche al negozio vicino, una parrucchiera. “Mi hanno svegliato intorno alle 4 dicendomi che avevano fatto saltare il bancomat – racconta la titolare – Sono arrivata al negozio, ho aperto la porta e il controsoffitto e una parete erano completamente crollati”.