Atletica, titolo toscano di cross per Latena Cervone

Fine settimana intenso per l'Uisp Atletica Siena: tanti atleti in gara tra Arezzo e Ancona

I fine settimana in coda al mese di febbraio hanno visto l’Uisp Atletica Siena impegnata su più fronti, con la chiusura della stagione indoor a livello regionale, con i Campionati Regionali indoor prove multiple a Firenze, e nazionale, con i Campionati Italiani indoor assoluti ad Ancona, le prove di lanci lunghi per gli allievi a Firenze, e la seconda prova del Campionato di società di cross ad Arezzo in cui si assegnavano i titoli toscani di corsa campestre.

A chiudere le rassegne tricolore indoor di Ancona sono stati i Campionati Italiani indoor assoluti. Federica Renzi ha completato la presenza della società senese a tutte e tre le massime rassegne nazionali al coperto in programma. Una partecipazione importante, dati gli standard molto selettivi di questa prima parte di stagione 2021, necessari per rispettare i protocolli covid. Dopo una lunga stagione indoor, nel segno di vari personal best e un doppio titolo regionale, Federica Renzi ha chiuso l’esperienza nella massima manifestazione al coperto con il diciassettesimo posto in 8”93 sui 60Hs ed il ventesimo posto in 7”89 nei 60m.

Ad Arezzo a trionfare sui 2,5km dei cadetti è stato Latena Cervone che alla seconda gara del 2021 è andato a vincere il titolo toscano di cross. Tra le juniores, prova da 5km, è arrivato ancora un podio, dopo la scorsa prova di San Miniato, per Francesca Forte, terzo posto. Il tracciato di 10km di Arezzo ha visto anche il ritorno alle gare per il nostro Yohanes Chiappinelli, che con la maglia del C.S. Carabinieri, ha vinto la seconda prova regionale dei Societari di cross. Ottimi spunti ed indicazioni per futuri impegni più probanti in una stagione agonistica appena iniziata.

Nella manifestazioni di lanci allieve si è registrato il terzo posto nel lancio del martello di Anna Parigi, capace di far atterrare l’attrezzo da 3kg a 37,41m. Pasquale Ferrara all’esordio nel lancio del disco ha chiuso sesto con 26,50m. Dai Campionati Regionali indoor di prove multiple è giunto il quinto posto di Andrea Ceccherini con 2776 punti: 3’22”2 nei 1000m, 9”43 nei 60Hs, 1,71m nel salto in alto, 5,72m nel salto in lungo e 11,56m nel lancio del peso.

In gara ad Arezzo anche Emanuele Giordano, settantanovesimo e Jacopo Gragnoli, ottantanovesimo nella prova da 10km; Verdiana Martucci, quarantacinquesima nella prova da 8km; Duccio Cetoloni, trentesimo e Eugenio Perugini, trentacinquesimo nella prova da 5km allievi; Roberta Papa, dodicesima e Carlotta Fantauzzo, diciassettessima nei 2km cadette.