Avvisi ai contradaioli: slittano gli interrogatori

In settimana la Squadra Mobile interrogherà i primi contradaioli

Non sono stati effettuati questa mattina in Questura, come invece era programmato, i primi interrogatori dei contradaioli raggiunti da avvisi di garanzia. Gli interrogatori, che saranno effettuati dalla Squadra Mobile, sono stati rinviati ai prossimi giorni, comunque in settimana, quando i contradaioli iscritti nel registro degli indagati, accompagnati dai propri legali, saranno ascoltati dalle autorità sui fatti successivi alla Carriera dello scorso 17 agosto 2015. Si parla di circa ottanta persone indagate dalla Procura.

LEGGI anche Avvisi ai contradaioli: l’intervento del sindaco Valentini

LEGGI anche Palio: una pioggia di avvisi di garanzia per i fronteggiamenti

LEGGI anche Avvisi Palio, martedì saranno sentiti i primi contradaioli indagati