Badesse, mister Gennaioli: “Con Rieti vogliamo vincere”

Badesse a caccia di punti, il tecnico biancazzurro Alfredo Gennaioli alla vigilia ha fatto un bilancio tra l’impegno di domani e il mercato in arrivo

Contro il Rieti è la prova del nove. Nel senso dei punti che il Lornano Badesse proverà a conquistare nelle ultime tre partite. La classifica non dice tutta la verità sui laziali, che sono una squadra compatta e con grandi individualità. Il primo a esserne consapevole è il tecnico biancazzurro Alfredo Gennaioli, che alla vigilia ha fatto un bilancio tra l’impegno di domani e il mercato in arrivo

Mister, domani arriva il Rieti. Che sfida ti aspetti?
“Questo campionato ha dimostrato che è equilibrato, ma ogni partita ha la sua storia. I ragazzi lo sanno bene che la classifica del Rieti non rispetta i valori della squadra. Sappiamo che è una sfida da prendere con le molle, ma noi lo facciamo sempre. Però, siamo consapevoli del nostro obiettivo e domani vogliamo vincere”.
Sono arrivati i gol e una vittoria esterna. Adesso cosa chiedi?
“Chiedo grandissima continuità, chiedo di saltare questo. La cosa importante è che la squadra sta crescendo a vista d’occhio. Lo vedo in settimana e quando si gioca in campionato. Perciò scenderemo in campo come sempre per portare a casa il risultato”.
Il Rieti poggia molto sui gol di Marcheggiani. Come li vedi?
“Per Marcheggiani parlano i numeri, lo stesso vale per Tirelli. Nelle ultime partite hanno cambiato vari moduli. Hanno grande potenziale. Massimo rispetto, ma noi non siamo inferiori a nessuno”
Il salto di qualità della tua squadra è nella gestione della partita. Sei d’accordo?
“La partita dura novanta minuti. Noi si deve saper gestire la gara, senza disperdere troppo presto le energie. Io voglio sempre partire forte per perdere alti, ma so bene che non può durare per tutta la partita. La cosa importante però è muovere sempre la palla, per poi andare in verticale verso la porta”.
Mercoledì si riapre il mercato. Che aspettative hai?
“Il mercato ancora non è aperto, ma abbiamo le idee chiare. Domani tornano a disposizione capitan Manganelli e Lorenzo Ranelli, quindi direi che gli acquisti più importanti della stagione sono loro”.