Bando assegnazione Stadio Franchi: lo studio legale Galileo stabilirà i termini

Il Comune di Siena si affida allo studio legale Galileo per il bando di assegnazione degli impianti sportivi

Un passo fondamentale per il futuro dell’Acn Siena è l’assegnazione degli impianti sportivi. Proprio oggi il comune di Siena ha reso noto che sarà lo Studio Galileo Partners srl, con sede in Siena, Via dei Termini a stabilire i termini del bando. All’interno del comunicato si legge: “Oggi il Comune di Siena ha stabilito con determina comune di affidare allo Studio Galileo Partners srl il servizio di supporto al RUP per la redazione del ‘calcolo della concessione’ relativa al bando per la concessione dello stadio Franchi e del Complesso Bertoni approvando la spesa di € 5.490,00, inclusa I.V.A. (il compenso destinato allo studio Galileo, ndr).”

Sarà quindi lo Studio Galileo a stabilire l’investimento necessario per aggiudicarsi la gara, una cifra che sembra aggirarsi intorno ad un milione e duecentomila euro. Lo studio legale ovviamente imporrà anche altri paletti, ma tra questi non sembra esserci la riqualificazione dell’area della fortezza.