Bimby a prezzo stracciato online, ma è una truffa: raggirata 54enne senese

Quel che appariva come un affare era in realtá una fregatura: i carabinieri denunciano un 19enne di Pescara

Si imbatte in un’offerta online che appare irrinunciabile, ma in realtà è una truffa bella e buona: una senese 54enne subisce così una truffa in rete nel tentativo di acquistare un “bimby”, elettrodomestico da cucina, a 300 euro. Fatto il bonifico il venditore si é eclissato rendendosi irreperibile. La donna ha così sporto denuncia ai carabinieri di viald Bracci che dopo brevi indagini sono risaliti a un 19enne di Pescara, con a carico dei precedenti. Per il giovane è scattata la denuncia alla Procura di Siena per truffa aggravata.