Cantieri edili, gli infortuni sul lavoro a Siena crescono del +25%

Nel 2018 gli infortuni sul lavoro nei cantieri edili in provincia di Siena sono aumentati del 25,7% rispetto al 2017: i numeri della Cassa edile di Siena. Dal 25 al 31 ottobre a Siena la seconda edizione della Settimana della sicurezza

Nel 2018 gli infortuni sul lavoro nei cantieri edili in provincia di Siena sono aumentati del 25,7% rispetto al 2017. In particolare sono stati 127 per una durata media di 28 giorni e un’età media degli operai infortunati di 45 anni. Nel 2017 erano stati 101, con una durata media di 36 giorni e un’età media degli operai infortunati di 48 anni. E’ quanto emerge dalle rilevazioni della Cassa Edile alla vigilia della seconda edizione della Settimana della sicurezza organizzata dall’ente senese e dalla Scuola edile e in programma a Siena dal 25 ottobre al 31 ottobre. Per sette giorni gli enti senesi di riferimento del comparto edile apriranno un focus sull’importanza di temi quali la prevenzione e la formazione. Le imprese in provincia di Siena sono 462, con una concentrazione maggiore in Valdelsa (128) e in Valdichiana (123). Le altre 131 hanno sede fuori provincia e provengono principalmente dalla provincia di Perugia, Napoli e Roma.

“Per noi è fondamentale – spiega Giannetto Marchettini, presidente della Cassa Edile e della Scuola edile di Siena – puntare su prevenzione e formazione. Due azioni che devono partire dal basso, attraverso il coinvolgimento degli attori principali del lavoro nei cantieri e cioè le aziende, gli operai e tutti i soggetti a vario titolo chiamati in causa ad una forma di responsabilità. Formare sui rischi aiuta sicuramente a ridurli, così come l’attività di prevenzione aiuta le imprese a svolgere al meglio il proprio lavoro in sicurezza. L’attività dei nostri enti con i corsi sulla sicurezza, da questo punto di vista, rappresenta anno dopo anno un riferimento per il settore senese”.

Il programma Ad aprire la Settimana della sicurezza venerdì 25 ottobre (ore 9 auditorium Cassa Edile) il seminario ‘Invecchiamento e lavoro’ promosso dal dipartimento della prevenzione dell’Asul Toscana sud est. Obiettivo quello di presentare e diffondere la conoscenza sulle problematiche relative all’invecchiamento della popolazione lavorativa, un fenomeno che riguarda la società a livello globale e che si sta manifestando in modo importante anche in Italia e in provincia di Siena. Gli addetti, infatti, hanno principalmente un’età compresa tra i 31 e i 50 anni, anche se rispetto al 2018 si rileva un maggiore aumento per i dipendenti over 50.

Lunedì 28 ottobre (ore 11 Auditorium Cassa Edile9 ‘La formazione…come non l’avete mai vista’. Sarà presentato il progetto pilota per la formazione in realtà virtuale nel settore edile. Il progetto, realizzato dal Santa Chiara Lab dell’Università di Siena, primo in Toscana, rappresenta una soluzione originale e innovativa per il training in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro, nello specifico per la formazione abilitante ai lavori in quota. Ai partecipanti sarà fatto indossare il casco per vivere l’esperienza della realtà virtuale aumentata.

Martedì 29 ottobre sarà presentato il secondo bando di concorso grafico ‘L’arte della sicurezza’ (auditorium cassa Edile ore 10.30). Il concorso, realizzato in collaborazione con il Liceo artistico Duccio di Buoninsegna di Siena e cantierepro.com, è finalizzato al coinvolgere gli studenti che realizzeranno un cartello ammonitore sul tema ‘Sicurezza sul lavoro- cadute dall’alto’. Una copia del cartello vincitore sarà consegnato a tutte le imprese iscritte per essere affisso poi nei cantieri.

Infine giovedì 31 ottobre (ore 17 auditorium Cassa Edile) la presentazione della scarpa antinfortunistica per asfalti alle imprese del settore. La Cassa Edile, infatti, invia due volte all’anno alle imprese iscritte il kit con il vestiario certificato e antinfortunistico. La fornitura può essere standard oppure alta visibilità – in base a quello richiesto, in entrambi i casi comunque è prevista la scarpa antinfortunistica e l’abbigliamento. In estate sono stati consegnati 1347 kit agli operai; per quanto riguarda il vestiario invernale invece sono in consegna 1285 kit.

Per tutta la durata della rassegna all’interno dell’Auditorium Cassa Edile sarà visibile la mostra sulla segnaletica storica sulla sicurezza dei luoghi di lavoro a cura di cantierepro.com.

 

Errebian
All Clean Sanex
Estra
Electronic Flare
Terre Cablate
Centro Farc
Europa Due