Caso David Rossi, la salma sarà riesumata il 6 aprile

Gli esami sul corpo saranno effettuati a Milano. Non ancora certa invece la data della simulazione della caduta del corpo

Nuova svolta nelle indagini che mirano a ricostruire la verità sul caso David Rossi, ex capo area comunicazione di banca Mps morto il 6 marzo 2013, morto dopo essere precipitato dal suo ufficio a Rocca Salimbeni. La salma sarà riesumata con ogni probabilità mercoledì 6 aprile.

Questo quanto disposto dalla Procura della Repubblica di Siena, così come annunciato in un comunicato stampa diramato dal Procuratore capo Salvatore Vitello poche settimane fa.

Il nuovo esame autoptico, però, non verrà effettuato a Siena, bensì a Milano. Il corpo, infaatti, sarà trasportato sotto scorta agli uffici di Medicina Legale del capoluogo lombardo dotati di apposite apparecchiature tecnologiche per l’effettuazione degli esami.

Si attende adesso anche l’altra verifica predisposta dalla Procura di Siena: la simulazione della caduta del corpo di Rossi con nuovi sopralluoghi sul posto. La data non è ancora certa ma, come riporta agenzaimpress, non si esclude che possano essere effettuati nella stessa giornata del 6 aprile.

 

 

Errebian
Estra
All Clean Sanex
Electronic Flare
Centro Farc
Terre Cablate
Europa Due
Siena Bureau