Caso Rossi, deposizione di oltre due ore dell’ingegner Scarselli dinanzi ai pm genovesi

Al centro dell’attenzione i dubbi nati dall’analisi del video della sorveglianza che riprende il volo mortale dell’ex manager Mps

È stato ascoltato oggi dalla procura di Genova, titolare delle indagini sul caso David Rossi, l’ingegner Luca Scarselli, perito di fiducia della famiglia Tognazzi. La sua deposizione è durata oltre due ore.

Scarselli si era proposto di essere ascoltato sicuro di poter portare elementi utili all’inchiesta derivanti dalle sue analisi, fotogramma per fotogramma, sul video della telecamera esterna di vicolo Monte Pio, che riprende la caduta del corpo del Rossi, la cui rotazione e movimento ha sempre fatto avanzare forti dubbi ai familiari, fermamente convinti che non si tratti di un gesto deliberato di suicidio.

Scarselli ha deposto dinanzi al sostituto procuratore genovese Cristina Camaiore.

Estra
Lusini Gas
Cotas Radio Taxi
Electronic Flare
Europa Due
Siena Motori
Terre Cablate
Siena Bureau
Chianti Banca
Centro Farc