Centro Civico “La Meridiana”, il Comune lavora a un bando per la nuova gestione

"Nessuno nega l’attività fin qui portata avanti dalle varie associazioni, ma è necessario agire rispettando le regole" afferma l'assessore Fazzi

In merito a quanto riportato dalla stampa, l’amministrazione comunale precisa che sta lavorando ad un bando – aperto a tutte le associazioni – per l’assegnazione e la gestione degli spazi del centro civico la Meridiana in via Nenni a San Miniato.

“Gli spazi – spiega l’assessore Luciano Fazzi – sono attualmente chiusi perché è scaduto il triennio di gestione. Il Comune di Siena agisce rispettano la normativa e le leggi, per cui dopo tale scadenza stiamo predisponendo un adeguato bando per la gestione di spazi che sono pubblici e quindi a disposizione di tutta la collettività. Nessuno nega l’attività fin qui portata avanti dalle varie associazioni, ma è necessario agire rispettando le regole. Peraltro sono emerse alcune opacità che il Comune deve necessariamente valutare e monitorare, sempre nell’interesse di tutti i cittadini quando si ha a che fare con locali e spazi pubblici”.

“Il Centro Civico La Meridana – conclude Luciano Fazzi – è e deve rimanere un luogo di condivisione e di partecipazione, l’auspicio è quindi che tutte le associazioni interessate agli spazi della Meridiana producano progetti inclusivi per il territorio ed estesi a tutte le associazioni che operano sul territorio. In questa ottica l’amministrazione si è mossa fin qui e in questa ottica continuerà a muoversi”.