Home Cronaca Cgil denuncia: “Sindacalista aggredita verbalmente dall’assessore Appolloni”

Cgil denuncia: “Sindacalista aggredita verbalmente dall’assessore Appolloni”

0
0

Il sindacato: “In Piazza del Campo urla e toni aggressivi verso Maria Luisa Ghidoli”

FP CGIL, attraverso una nota stampa, rende noto che la Segretaria confederale della CGIL senese, Maria Luisa Ghidoli sarebbe stata verbalmente aggredita stamani, in Piazza del Campo davanti al Palazzo Comunale, dall’Assessora del Comune di Siena Francesca Appolloni. Il sindacato esprime pubblica solidarietà per quanto avvenuto.

“L’incredibile aggressione compiuta stamani nei confronti della nostra rappresentante, forse a seguito delle questioni della Società della Salute emerse la scorsa settimana, – denuncia l’organizzazione sindacale – indica purtroppo l’inadeguatezza dell’Assessora a ricoprire un ruolo pubblico, a maggior ragione se pensiamo alle delicate deleghe che le sono state assegnate, come quelle dei servizi sociali e della sanità”. “Le urla ed i toni aggressivi usati inaspettatamente, in pubblico e per la strada, senza alcun motivo, – prosegue la FP CGIL – sono evidentemente la spia di un crollo nervoso che evidenzia la difficolta di confrontarsi nelle sedi e con le modalità opportune, e soprattutto nel rispetto dei ruoli”. “Non vorremmo che questo tipo di comportamento nascondesse – sottolinea l’organizzazione sindacale – una visione distorta della cosa pubblica ed un approccio padronale nei confronti dei lavoratori e dei suoi rappresentanti”. “Ciò che ci preoccupa maggiormente – conclude la FP CGIL – è la fragilità di chi dovrebbe amministrare il bene dei cittadini, ma confidiamo in un ravvedimento”.