Chianciano Terme, nuove misure a sostegno di cittadini e attività economiche

Verranno erogati contributi alle famiglie a sostegno sia di esigenze primarie sia a sostegno delle attività extrascolastiche dei figli

La Giunta comunale di Chianciano Terme ha deliberato nuove misure a sostegno di cittadini e imprese per fronteggiare l’emergenza Covid-19. Dopo l’assegnazione di contributi finalizzati alla solidarietà alimentare, verranno erogati ulteriori contributi alle famiglie a sostegno sia di esigenze primarie sia a sostegno delle attività extrascolastiche dei figli.

Contributo per attività sportive e culturali: Il Comune darà un contributo economico alle famiglie per consentire, quando le riaperture lo consentiranno, di poter iscrivere i propri figli ad Associazioni Culturali, Sportive e di Aggregazione, ottenendo un doppio beneficio sia per le famiglie che per le Associazioni duramente colpite dalle inevitabili chiusure e dalle restrizioni legate al Coronavirus.

Proroga scadenze imposte: A breve verrà anche prorogata la scadenza prevista per il 31 gennaio 2021 dei versamenti ordinari dell’imposta di pubblicità (ICP), e, in base all’andamento del contagio e quindi alla ripresa o meno delle attività, verranno valutate anche altre sospensioni e proroghe di altri tributi.