Commerciante di olio evasore scoperto in Val d’Orcia

Il soggetto era attivo nel settore del commercio all’ingrosso di oli e grassi alimentari

La Guardia di Finanza di Siena continua con la propria azione di contrasto all’evasione ed elusione fiscale sull’intera Provincia di competenza.

Questa volta le Fiamme Gialle, grazie all’efficace dispositivo di controllo economico del territorio ed all’attenta analisi delle risultanze estrapolate dalle banche dati in uso, hanno individuato e sottoposto ad attività ispettiva un soggetto in attività nella Val d’Orcia nel settore della commercializzazione all’ingrosso di oli e grassi alimentari. Grazie alla puntuale ricostruzione dei rapporti economici e finanziari i militari hanno potuto constatare, tra l’altro, come la società avesse eluso la normativa in materia di IVA procurandosi in tal modo un indebito vantaggio.

L’attività ha permesso di dimostrare come la società avesse dichiarato all’erario un credito IVA superiore a quello spettante tale da consentirle di non versare nelle casse dello Stato neppure un euro dell’imposta qualora fosse stato utilizzato.

L’indebito risparmio d’imposta, prontamente disconosciuto dalle Fiamme Gialle è stato segnalato all’Agenzia delle Entrate.

Errebian
Electronic Flare
All Clean Sanex
Estra
Centro Farc
Terre Cablate
Europa Due