Controllo in un cantiere a San Giovanni d’Asso, maxi multa da 15mila euro

Mancata revisione delle funi della gru, materiale su impalcatura ed altro

Questa mattina i Carabinieri del Comando Compagnia di Montalcino, coadiuvati dal personale del Nucleo Carabinieri Ispettorato del lavoro di Siena, hanno eseguito ispezioni all’interno di alcuni cantieri edili, volti a verificare il rispetto delle norme sulla legislazione del lavoro, accertando violazioni penali ed amministrative che hanno portato alla denuncia di due persone ed alla segnalazione alle competenti autorità amministrative dei titolari delle ditte ispezionate con la contestazione di sanzioni amministrative.

In particolare, all’interno di un cantiere edile di San Giovanni d’Asso, i militari della locale stazione e del Nucleo ispettorato del lavoro, hanno proceduto nei confronti dei rappresentanti delle società ispezionate per irregolarità riscontrate alla normativa di settore, ossia mancata revisione delle funi della gru, materiale su impalcatura ed altro.
Dopo la contestazione degli addebiti e l’applicazione di sanzioni amministrative per un importo di circa 15mila euro, è scattata la segnalazione all’autorità giudiziaria.

I controlli sono effettuati periodicamente per verificare il rispetto della normativa nr. 81/2008 ed in particolare la prevenzione degli infortuni sul lavoro scongiurando il fenomeno delle morti bianche.

Lusini Gas
Estra
Cotas Radio Taxi
Electronic Flare
Siena Motori
Europa Due
Siena Bureau
Terre Cablate
Centro Farc
Chianti Banca