Emergenza Covid: in arrivo nuova stretta. Ipotesi coprifuoco alle 22

Al vaglio anche limitazioni per la scuola con nuovi turni e più lezioni online, stop a palestre, scuole calcio e altri sport

10mila casi e 55 morti. Sono i preoccupanti numeri di ieri legati all’emergenza Coronavirus in Italia che stanno spingendo il Governo verso una nuova stretta.

L’esecutivo ragiona su nuove misure da adottare, quali una chiusura dei locali (ristoranti, bar, pub) tra le 22 e le 23, da modulare con la ‘stretta’ maggiore nei weekend.

Potrebbe essere una delle misure contenute in un nuovo Dpcm con regole anti Covid ancora più stringenti. Nella notte sono proseguite le trattative e discussioni sul da farsi. Al vaglio anche limitazioni per la scuola con nuovi turni e più lezioni online, stop a palestre, scuole calcio e altri sport.

L’ipotesi resta quella di approfondire bene le nuove misure, con un nuovo Dpcm da emanare a breve. Nel governo le sensibilità sulle nuove disposizioni sarebbero diverse – riporta Adnkronos – Oggi alle 9, inoltre, se ne dovrebbe discutere anche nel coordinamento tra governo (con i ministri Boccia e Speranza), Protezione Civile, Regioni e il commissario Arcuri.

Tra le ipotesi ci sarebbe quella di un coprifuoco dalle 22, ma senza arrivare a un lockdown. Oggi incontro con le regioni. Da stasera in Lombardia pub e ristoranti chiudono alle 24.