Corsi: “Chiesti a Rfi investimenti sulla Stazione: e siamo pronti a ridisegnare la piazza e la mobilità”

Il vice sindaco spiega tutte le iniziative per migliorare l’accoglienza, il decoro e il traffico

Il vice sindaco Andrea Corsi ha spiegato a Siena Tv le mosse in cantiere per rilanciare la stazione ferroviaria e la sua mobilità: “La stazione deve ammodernarsi, deve essere più accogliente – ha detto – siamo andati a Firenze da Rfi che gestisce i terreni e gli immobili, chiedendo investimenti concreti. Siamo fiduciosi: la stazione deve essere più accogliente per turisti e pendolari. Abbiamo in cantiere un progetto per ridisegnare la piazza, per troppo tempo abbandonata, con una corsia preferenziale dei taxi, evitando sovrapposizione taxi e autobus, dando così più sicurezza ai pedoni. Un primo passo, perchè successivamente la vorremmo liberare dagli autobus delle linee a lunga percorrenza, spostandoli in una stazione ad hoc presso la Stazione, ma non nella piazza, una soluzione posticcia e non efficiente”.