Cuccioli di cane abbandonati sulla Siena-Bettolle, i carabinieri li salvano

Impauriti e in pericolo, sono stati notati da un mezzo in transito. I militari li hanno recuperati, adesso sono con la madre al canile di Murlo in attesa di una nuova famiglia

Abbandonati e in pericolo di vita, alcuni di cuccioli meticci di cane insieme alla loro madre si trovavano a girovagare lungo la Siena-Bettolle, all’altezza dello svincolo per Castelnuovo Berardenga. A notarli è stata una donna alla guida, che ha anche rischiato di investirli. Fermatasi in tempo, sono stati avvertiti i carabinieri, i quali sono prontamente intervenuti per mettere in sicurezza i cuccioli e la viabilità, con l’aiuto dei veterinari del servizio S.O.S Animali. Gli animali sono stati recuperati e portati al canile di Murlo, in attesa di una nuova famiglia.