CUS Siena Rugby: Nicolò Baruffaldi torna in bianconero

Grande ritorno per il rugby senese, mentre il giovanissimo talento Giacomo Romei è stato confermato nella rosa del Centro di Formazione Permanente di Prato della FIR

Mentre il Siena Rugby Club sta aspettando che termini la parte burocratica per prendere in carico dal Comune di Siena il “Sabbione” per permettere ai rugbysti senesi di riprendere le attività in vista della nuova stagione sportiva due ottime notizie hanno scosso l’ovale bianconero.

La prima, in parte attesa, è la riconferma di Giacomo Romei, giovanissimo talento senese, nella rosa del Centro di Formazione Permanente di Prato della FIR per la seconda annata; una bella conferma per il giovanissimo talento senese che continuerà il suo cammino di crescita con gli atleti più meritevoli del panorama ovale nazionale. Un grande onore che tutti sperano possano portare a qualche importante convocazione nel corso della prossima stagione agonistica, un traguardo che Giacomo si meriterebbe per l’impegno che ha sempre messo nel seguire il suo percorso.

La “bomba” che ha invece scosso l’ambiente seniores è una notizia, molto positiva, di un arrivo molto importante nelle fila del Banca Centro CUS Siena per il prossimo Campionato Nazionale di Serie B; dopo una lunga parentesi fuori Siena infatti, tornerà a vestire la maglia bianconera il primo atleta senese che, ormai qualche anno fa, ha frequentato l’Accademia Nazionale della FIR a Parma, Nicolò Baruffaldi.

Il forte giocatore senese infatti, dopo una bella carriera nel massimo campionato italiano (ha militato tra l’altro nel Viadana, SS Lazio, I Medicei Firenze e Colorno), ha deciso di rientrare a Siena per motivi familiari ed avrebbe avuto voglia di appendere le scarpe al chiodo; grazie ad un ottimo lavoro di squadra si è fatto facilmente convincere dai suoi vecchi compagni, dai dirigenti e dai tecnici a tornare a giocare a rugby nell’amato/odiato Sabbione!

L’arrivo di Baruffaldi porterà così non solo un giocatore di grande esperienza ma anche un valido aiuto ai tecnici senesi Romei e Pucci; Alessandro Pucci si è infatti detto felicissimo di poter contare sul “Baru” come aiuto nella gestione del pack del Banca Centro CUS Siena, storicamente molto forte. Il campionato che prenderà il via il 17 Ottobre vedrà quindi un “nuovo” bianconero in campo.. che poi tanto nuovo non è; grazie alle cure della preparatrice Calzeroni della Palestra The Lab Nicolò sta terminando il recupero di un infortunio della passata stagione e sarà pronto a tornare a cantare la Verbena abbracciato ai suoi vecchi compagni di squadra.