De Gortes: “Sul caso Rossi le Iene hanno fatto una fiction tv. Sveleremo chi è il famoso escort”

L’imprenditore racconta il progetto del suo blog “Dito nell’Occhio”: “Voglio cercare la verità sulla morte di Rossi. Le Iene e la famiglia hanno cercato lo spettacolo”

Ha fatto scalpore l’ultimo video realizzato da Antonio De Gortes per il suo blog “Dito nell’Occhio”, sul caso David Rossi. La prima puntata di una serie di filmati dove il noto imprenditore, co-protagonista di alcuni servizi de le Iene sulla morte dell’ex dirigente Mps, riaprirà l’argomento per provare a ristabilire la verità dei fatti, giudicata ben diversa da quella proposta dal programma di Italia1.

“Dito nell’Occhio – ha detto De Gortes ai microfoni di Siena Tv – parte con l’idea di affrontare il caso Rossi. Ho iniziato in modo scherzoso su altri temi per presentare il contenitore, ma il punto interessante era cercare la verità sulla morte di Rossi, tutto quello che non ci hanno raccontato le Iene. Sono venuti ad intervistarmi un’ora, ma hanno mandato in onda solo 4 minuti che interessavano loro, per creare i dubbi. Io rimango alla realtà degli atti, come ho sempre premesso conoscevo David e posso dire che è stata creata una fiction televisiva sul suo caso. Ci sarà una puntata incentrata sui famigerati testi delle Iene, e siamo vicini anche al fantomatico escort. Le Iene avevano i mezzi, come d’altronde la famiglia, per cercare la verità, ma è stata scelta la deriva dello spettacolo. E’ già un anno non se ne parla più, la vicenda dei festini è servita a fare più ascolti televisivi”.

Estra
Lusini Gas
Cotas Radio Taxi
Electronic Flare
Siena Motori
Europa Due
Terre Cablate
Siena Bureau
Centro Farc
Chianti Banca