De Mossi: “Prima vittima a Siena, esprimo il dolore della città. 102 i contagiati”

Il sindaco fa il punto della situazione sull'emergenza sanitaria. Fondo Governo per i buoni spesa: "Progettiamo apposito spazio per far sì che i cittadini possano accedere rapidamente"

In collegamento con Siena Tv e Radio Siena, il sindaco Luigi De Mossi ha fatto nuovamente il punto rispondendo alle domande di media e cittadini sull’emergenza coronavirus, all’interno di un servizio di videoconferenza giornaliero, dal lunedì al venerdì, offerto dal Comune.

Il sindaco ha emesso il consueto bollettino dei contagiati nel comune senese: sono 102 i soggetti positivi, 8 in più di ieri che si trovano adesso ricoverati in terapia intensiva. De Mossi esprime il suo cordoglio per l’anziana senese deceduta tra venerdì e sabato: “Esprimo – ha detto – il dolore di tutta la città e le mie condoglianze alla famiglia”.

La situazione della Rsd Santa Petronilla, colpita dal virus: “Sono 13 gli ospiti contagiati – ricorda De Mossi – ho chiesto delucidazioni alla Società della Salute Senese, aspetto una risposta”. Il sindaco annuncia una conference call in giornata con gli altri sindaci dei Comuni della provincia per discutere delle loro esigenze.  Ad esempio la società QuestIT, che fornisce all’amministrazione “Caterina”, il servizio di assistenza virtuale per le pratiche burocratiche, si metterà a disposizione delle altre Amministrazioni locali che hanno più carenza di personale in questo complesso periodo.

Il Governo ha destinato intanto 285mila euro per derrate alimentari e buoni spesa: “Progettiamo  – ha spiegato il Sindaco a riguardo – un apposito spazio per i cittadini che vogliano fare richiesta, giustificandola, per consentire alle persone di accedere al fondo alimentare più rapidamente possibile”.

L’arte e lo spettacolo a Siena, come sottolinea De Mossi, non si fermano: “Ringrazio il direttore artistico Alessandro Benvenuti che sta continuando a lavorare alla stagione teatrale e ad iniziative per i teatranti locali, per tenere accesa la fiammella della cultura e dell’arte”.

Errebian
All Clean Sanex
Electronic Flare
Estra
Centro Farc
Terre Cablate
Siena Bureau
Europa Due