De Mossi: “Ripartenza stagione teatrale, vorrei incontrare il ministro Franceschini”

Il sindaco chiede un incontro col ministro della cultura per capire come potrà ripartire la stagione teatrale senese

Un tema che rimane al centro della discussione è quello della ripartenza di teatri, cinema ed attività culturali, fortemente penalizzati dall’emergenza in corso, come testimoniano le accorate parole del direttore dei teatri senesi Alessandro Benvenuti (LEGGI QUI). Il sindaco Luigi De Mossi, nel consueto appuntamento con i media, tornando sull’argomento, ha affermato di volersi fare parte diligente per un dialogo col governo, nella persona del ministro alla cultura Dario Franceschini, per discutere di come far ripartire i teatri della città e le attività sospese: “Ci vorrei parlare, anche per capire come portare avanti la stagione teatrale – annuncia – Abbiamo varie idee come ad esempio fare due spettacoli, uno pomeridiano e uno serale, o dividere gli spettatori in numeri pari e dispari e a fasi alterne. Poi c’è il tema dei palchetti, degli spazi aperti”.

 

Errebian
Electronic Flare
Estra
All Clean Sanex
Centro Farc
Terre Cablate
Europa Due