Decesso bambino, l’Aou Senese chiede alla Regione di rianalizzare il comportamento dell’ospedale

Sulla morte del bambino di 10 mesi, il direttore generale Valtere Giovannini: «Chiesto ulteriore strumento di analisi, in un’ottica di totale trasparenza»

In merito al decesso del bambino di 10 mesi avvenuto mercoledì 29 maggio, l’Azienda ospedaliero-universitaria Senese rende noto che è stato chiesto all’assessore al diritto alla salute della Regione Toscana di istituire un’apposita commissione regionale di esperti per rianalizzare il comportamento dell’ospedale nell’ambito di questa triste vicenda.

«Come dichiarato nelle scorse ore, l’ospedale ha fatto tutto il possibile per il bambino – precisa il direttore generale dell’Aou Senese Valtere Giovannini -. Per questo, e in segno di grande vicinanza alla famiglia, abbiamo deciso di chiedere l’attivazione di un ulteriore strumento tecnico di analisi, in un’ottica di totale trasparenza».