Devastata sede degli scout in pieno centro

Ancora ladri in azione: dopo la piscina la sede scout

Sono ancora sotto choc i giovani scout del Gruppo Agesci Siena 12. Sono stati loro a scoprire i locali devastati, mercoledì pomeriggio quando sono andati ad aprire per effettuare una riunione.

Il Gruppo Agesci Siena 12 ha in uso tre stanze in via Pantaneto 111, proprio accanto alla chiesa di San Giorgio, di proprietà della Curia, come spiega La Nazione. I vandali, ma molto più probabilmente i ladri rimasti insoddisfatti, sono entrati senza forzare il portone principale ma facendo saltare la chiusura di un pannello accanto alla porta. Una volta all’interno hanno passato al setaccio ogni mobile e ogni scatola, rovesciando il contenuto sul pavimento. Cercavano soldi e oggetti di valore, ma non hanno trovato neppure uno spicciolo è solo distintivi scout. È stata forse questa beffa a far scattare gli atti di vandalismo. I malviventi hanno preso gli estintori presenti e hanno scaricato il contenuto su tutti gli oggetti che si trovavano nella stanza, danneggiando soprattutto in maniera irreparabile le tende che i giovani avevano preparato in previsione di una prossima uscita.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri, presso i quali è stata sporta denuncia.

L’episodio ricorda quanto avvenuto qualche giorno fa alla piscina dell’Acquacalda, dove i ladri hanno forzato porte e spaccato muri per racimolare poche centinaia di euro, provocando però danni per oltre 3mila.

Proprio mercoledì il sindaco Valentini aveva analizzato i dati sulla criminalità ed aveva commentato che a Siena i crimini sono in diminuzione. Il sindaco si era detto molto soddisfatto per i dati in calo, ma aveva promesso comunque l’installazione di altre sessanta telecamere di videosorveglianza.

Furto sede scout
Furto sede scout
Furto sede scout
Furto sede scout

 

 

Electronic Flare
Estra
Terre Cablate
Centro Farc
Siena Bureau
Europa Due