E’ morto Ennio Costa, ocaiolo, attore e poeta di vernacolo

Sette mesi dopo l’incidente, è morto Ennio Costa

A darne l’annuncio su Facebook è stato il genero Lorenzo Rosso. “Ennio Costa, il popolare attore e poeta di vernacolo senese, non ce l’ha fatta. E’ morto pochi minuti fa nel Reparto di Rianimazione dall’Ospedale di Siena dove era stato ricoverato oggi per un improvviso ed inaspettato aggravamento. Era stato investito da un’auto lo scorso 15 novembre in Strada di Pescaia mentre era in sella al suo scooter. Ha lottato con tutte le sue forze e sembrava proprio esserne uscito, fino a far gridare al miracolo. Siena e la Contrada dell”Oca perdono uno dei suoi figli prediletti. Un “figlio delle contrade” come amava dire il suo Tambus, creatore di quel “Vernacolo Clebbe ” di cui Ennio era rimasto l’ultimo cantore”.

In tanti erano stati vicino a Ennio durante il lungo calvario successivo all’incidente e si erano rallegrati del suo ritorno a casa poche settimane fa. Poi l’improvviso aggravamento. Ennio lascia la moglie Marzia e le figlie Paola e Monica.

Errebian
Estra
All Clean Sanex
Electronic Flare
Centro Farc
Terre Cablate
Siena Bureau
Europa Due