Ego Handball Siena, bella vittoria contro Pallamano Cassano Magnago

Gli uomini di Dumnic si impongono 28-24

Una grande vittoria della Ego Handball Siena che nell’ottava giornata della Serie A Beretta batte la Pallamano Cassano con il punteggio di 28-24.

Partita combattutissima fin dalle prime battute di gioco, con le due formazioni che si danno battaglia in un botta e risposta che vede le due squadre in perfetto equilibrio. A fine primo tempo Cassano tenta l’allungo (12-14 al 26’), ma la Ego tiene il fiato sul collo dei lombardi con Gaeta che realizza per il -1. Mazza chiude il primo tempo sul 13-15.

Siena rientra dagli spogliatoi con la testa giusta e balza in testa mettendo in fila un parziale di 7-0 per  il 20-15 al 12’). Moretti chiude il break, ma Nikocevic dai sette metri non sbaglia la mira. Pavani e Leban difendono la porta  dagli attacchi ospiti. La Ego trova altre due reti di fila ed al 17’ conduce  23-17. Mazza segna per il lombardi ma Nikocevic beffa Ilic e replica all’azione successiva, seguito da Bargelli (25-18 al 20’). Cassano però non si arrende e recupera terreno, trovando tre reti consecutive per il -4 al 24’ (25-21). Marrochi le tiene a distanza, ma arriva la risposta di Moretti. Nikocevic realizza in contropiede, ma dall’altra parte Cassano non accenna a mollare la presa e a 1’ alla fine è a -3 (27-24). La rete di Nikocevic mette il sigillo alla partita che vede la Ego Handball battere Cassano Magnago 28-24.

“E’ stato bello giocare questa partita – ha commentato Bozidar Nikocevic al termine della partita -. Il primo tempo Cassano ha fatto una grande difesa, poi nella ripresa abbiamo giocato come volevamo, di squadra. Stiamo crescendo e si vede partita dopo partita”.

“Sono molto contento del risultato – ha commentato Branko Dumnic. Abbiamo giocato una grande partita. Nel primo tempo abbiamo fatto fatica in difesa, ma al rientro dagli spogliatoi siamo riusciti ad imporre la nostra pallamano e a creare un margine importante che ci ha consentito di portare due punti importanti. Ora ci godiamo un giorno di risposo, perchè già lunedì dobbiamo pensare a Merano”.

Mercoledì 21 ottobre alle 20.30, sempre al PalaEstra, il recupero della quinta giornata contro l’Alperia.

EGO HANDBALL SIENA-CASSANO MAGNAGO 28-24 (13-15)

EGO HANDBALL SIENA: Leban, Pavani, Nikocevic 10, Del Mastio L., Sulejmani, Gaeta 1, Marrochi 1, Crea, Galliano, Bargelli 1, Guggino, Bronzo 1, Pasini 5, Kasa 9. All. Dumnic

CASSANO MAGNAGO: Bassanese 1, Bortoli 5, Branca 3, Dorio 1, Fantinato 3, Iballi 1, Ilic, La Mendola 1, Mazza 6, Possamai 1, Saitta, Moretti 2, Scisci. All. Kolec