Emma Villas chiude in bellezza la prima fase del campionato

Emma Villas chiude in testa la prima fase

La Emma Villas Siena ha chiuso in bellezza la prima fase del campionato, andando a vincere sul campo di Aversa con il punteggio di 3-0 in proprio favore. E’ stata una grande prestazione per la compagine senese, appena cinque giorni dopo l’indimenticabile giornata che ha portato al successo nella Coppa Italia di categoria. Un risultato, quello maturato ieri sera in Campania, che dimostra la crescita della squadra allenata da coach Paolo Tofoli e che testimonia la bontà del momento attraversato dalla compagine biancoblu. Il risultato ottenuto al PalaJacazzi è stato utile da un lato a mantenere la prima posizione di classifica nel girone bianco per quel che riguarda la prima fase della stagione (Siena ha chiuso la prima fase in testa al proprio gruppo con 45 punti conquistati), e da un altro lato importante perché questi tre punti verranno portati dietro anche nella seconda fase, la poule promozione, ormai prossima al via.

 E proprio nella poule promozione la Emma Villas Siena ripartirà ancora in testa, grazie ai 17 punti conquistati contro le altre quattro compagini del girone bianco che si sono qualificate per questo raggruppamento (vale a dire Castellana Grotte, Tuscania, Aversa e Santa Croce).

 In attesa di conoscere il calendario della seconda fase, e anche il giorno della prima gara in programma ed il nome dell’avversaria, i senesi possono quindi guardare con ottimismo al prossimo periodo: 17 sono anche i punti con i quali Spoleto inizierà la seconda fase, mentre Castellana Grotte partirà da 16 e Tuscania da 14. La seconda fase prevede dieci giornate, la Emma Villas andrà a sfidare in gare di andata e ritorno le prime cinque formazioni classificate del girone blu. Delle dieci squadre che comporranno la poule promozione le prime otto si qualificheranno per i play off. “Ad Aversa era una gara difficile, siamo venuti qua e abbiamo fatto una grande prestazione conquistando tre punti importanti per la prossima fase – ha commentato a fine partita lo schiacciatore della Emma Villas, Renato Russomanno –. Sono molto contento per la prima posizione conquistata in questo primo girone, ora inizia una nuova fase di altre dieci partite che dovremo affrontare con la giusta attenzione e concentrazione”. “Non era semplice venire a vincere contro una squadra forte come Aversa che all’andata ci aveva dato tanto filo da torcere – ha aggiunto lo schiacciatore Filippo Vedovotto –. Le cose stanno andando bene in questo periodo, speriamo che possa proseguire così. Noi lavoreremo a fondo per poter conquistare altri risultati positivi”.

Lusini Gas
Estra
Cotas Radio Taxi
Electronic Flare
Europa Due
Siena Motori
Siena Bureau
Terre Cablate
Centro Farc
Chianti Banca