Ex Capannoli alla Tognazza, un ecomostro che offende il paesaggio

I residenti: “Vorremmo goderci il verde ma qui è pieno di calcinacci, ferri e lamiere”

Non solo Taverne d’Arbia e Arbia Scalo. Anche alla Tognazza (Monteriggioni) permane da tempo un vero e proprio ecomostro, l’ex Capannoli, un capannone industriale completamente abbandonato e degradato, un vero pugno nell’occhio in un’area residenziale curata e tranquilla. La parte interna è semi inaccessibile, fatiscente e ricettacolo di sporcizia e  la parte esterna è utilizzata, su concessione della Curia, proprietaria della struttura, come rimessa da alcune ditte. Siena Tv è andata a constatare la situazione.

Gli abitanti, intervistati ai nostri microfoni, non sono felici della situazione: “Un vero obbrobrio, specie quando passiamo qui con i bambini per andare al parco giochi – ci dice un padre di famiglia – è pieno di ferri, lamiere, calcinacci”

“Mi piacerebbe camminare in mezzo al verde e invece c’è questa struttura abbandonata e pericolosa, e chissà per quanto ci rimarrà ancora” aggiunge un’altra residente.

INTERVISTE COMPLETE NEL NOSTRO NOTIZIARIO DELLE 20.30

 

Errebian
Estra
Electronic Flare
All Clean Sanex
Terre Cablate
Centro Farc
Europa Due