28.5 C
Siena
domenica, 5 Luglio 2020
Home Cronaca Figlio violento minaccia ancora la madre: scatta l'arresto

Figlio violento minaccia ancora la madre: scatta l’arresto

Il 30enne senese autore dei maltrattamenti verso il genitore non rispetta la misura cautelare e finisce ai domiciliari

Non è bastata la  misura cautelare del divieto di avvicinamento e del divieto di comunicazione emesso dal Gip su richiesta della Procura: la Polizia ha messo in manette L.S., senese di trent’anni, autore di maltrattamenti nei confronti della madre, che l’aveva denunciato. L’arresto è avvenuto nella serata di ieri dagli agenti per aggravamento della misura cautelare.

Dopo l’esecuzione della misura, le indagini della Squadra Mobile hanno accertato che l’uomo ha trasgredito alle prescrizioni imposte e si è avvicinato alla madre, dopo averla minacciata; la donna, impaurita, ha chiamato subito i poliziotti della sezione specializzata della Squadra Mobile. Il figlio è stato denunciato per il reato di mancata esecuzione di provvedimenti del divieto di avvicinamento, ai sensi dell’art. 387 bis del c.p., recentemente introdotto dal c.d. codice rosso. Contestualmente è stato richiesto l’aggravamento della misura cautelare; infatti il G.I.P., alla luce della violazione delle prescrizioni, ha stabilito gli arresti domiciliari. Così, l’uomo dopo essere stato arrestato e portato in Questura, si trova ora ai domiciliari.

Errebian
Estra
All Clean Sanex
Terre Cablate
Pubblicità
Pianigiani Rottami
Errebian
Estra
All Clean Sanex
Errebian
All Clean Sanex
Estra

Ultime Notizie

Figlio violento minaccia ancora la madre: scatta l’arresto

Coronavirus, oggi zero decessi in Toscana

In Toscana sono 10.285 i casi di positività al Coronavirus, 9 in più rispetto a ieri. I nuovi casi sono lo 0,1% in più...

Le associazioni contro il 5G, parte raccolta firme