Giovannini: “Batterio New Delhi? Basta adottare le norme igieniche. Più facile contrarlo in autogrill”

Il dg dell’Aou Senese: “Nessuna paura”

A margine della presentazione dei nuovi codici di priorità del pronto soccorso, i il dg dell’Aou Senese Valtere Giovannini ha detto la sua ai microfoni di Siena Tv sul crescente allarme per il batterio New Delhi, che stando agli ultimi dati ha infettato 102 persone in Toscana: “Abbiamo usato per anni tonnellate di antibiotici, ma certi batteri hanno trovato armi di difesa che non trovano attacco da parte degli antibiotici – spiega – Ora c’è New Delhi, probabilmente ne arriveranno altri. Sarà una battaglia che riguarda tutti i grandi ospedali che adottano la antibiotico-resistenza: nessuna paura, c’è solo adottare le norme igieniche, tutti i giorni della nostra vita. Si può rischiare di più di contrarre il batterio in un bagno di un autogrill che dentro l’ospedale”.

Errebian
Estra
Electronic Flare
All Clean Sanex
Terre Cablate
Centro Farc
Siena Bureau
Europa Due