Home Cronaca Gran Premio dei Rioni Monticiano: vince Andrea Chessa su Uan King per Rione del Paretario

Gran Premio dei Rioni Monticiano: vince Andrea Chessa su Uan King per Rione del Paretario

0
0

Alessio Serragli, vice sindaco di Monticiano: “Per il gran premio il Comune ha investito in sicurezza”

Massimiliano Ermini: “Corsa unica nel suo genere, il montepremi è una rarità”

Si è svolto quest’oggi il Gran Premio dei rioni di Monticiano alla seconda edizione dopo quello dello scorso anno.
A Monticiano il Palio dei rioni ha una lunga tradizione ma per 8 anni è stato sospeso per essere poi ripreso lo scorso anno grazie al volere dell’amministrazione comunale e dell’Associazione proprietari, allenatori e allevatori cavalli da Palio.
L’importante montepremi (5.000€ al primo classificato, 2.000€ al secondo, 1.000€ al terzo) ha reso la corsa davvero competitiva.

A tagliare per primo il traguardo de “Il Tamburo” Andrea Chessa con il cavallo Uan King per il rione del Paretario, Antonio Mula secondo con il cavallo Takatursa per il rione Piazza, e terzo Luca Paddeu su Techero per il rione del Cerbaione.

Al rione vincitore Peretaio è stato consegnato il drappellone disegnato dall’artista Irene Raspollini, al fantino Andrea Chessa un giubbetto firmato Ornella Prosperi dipinto dalla pittrice Sara Guerrini e una ceramica offerta dall’Arte dei Vasari.

Il Gran Premio è stato anticipato dal “Memorial Prof. Franco Nobile” a cui hanno partecipato i secondi classificati delle corse di qualificazione che si sono ottenute sabato 8 giugno. Il vincitore di questa prima edizione del memorial è Salvio Vinicio con Uriel Ruspina.

Alessio Serragli, Vicesindaco del Comune di Monticiano “ la sicurezza dei fantini e dei cavalli è al primo posto, per questo il nostro Comune ha investito acquistando, per questo gran premio, un canape di doppio diametro rispetto a quello fin’ora utilizzato per le corse di addestramento del Comune di Siena viste le problematiche che si sono presentate. Abbiamo anche scelto di utilizzare il meccanismo del cigno e infatti il canape è sceso perpendicolare al terreno”.

Massimiliano Ermini, Presidente dell’Associazione Proprietari, allenatori e allevatori cavalli da Palio: “ Grande soddisfazione per l’evento, e sono orgoglioso perché questa corsa è l’unica tra tutte le altre corse di provincia che, non solo ha un montepremi importante per i primi classificati al Gran Premio, ma riconosce un premio economico anche per ogni vincitore di batteria, per chi arriva secondo in batteria e per ogni cavallo presentato. Tutto questo grazie al lavoro dell’Associazione e agli sponsor.”

Lo speciale del Gran Premio dei Rioni di Monticiano andrà in onda Martedì 11 giugno ore 21 su Siena Tv.

 

Contributo fotografico di Matteo Mugelli.

 

Elena Pianigiani.