Il mondo della pallavolo senese piange la scomparsa di Giuliano Lisi

Stimato tecnico per molti anni alla guida della selezione regionale toscana e in passato collaboratore delle nazionali giovanili azzurre. Il ricordo di Fiorenzo Montermini

Un lutto che colpisce tutto il mondo del volley. E’ scomparso Giuliano Lisi stimato tecnico, per molti anni alla guida della selezione regionale toscana e in passato collaboratore delle nazionali giovanili azzurre. Tra i tanti talenti lanciati da Lisi, spicca il nome dell’ex campione azzurro Alessandro Fei, suo grande orgoglio.

In molti hanno voluto ricordarlo, come il presidente della Fipva Cattaneo, i vice presidenti Adriano Bilato e Giuseppe Manfredi, il segretario Alberto Rabiti, il Consiglio Federale e tutta la Federazione Italiana Pallavolo, inviando sentite condiglianze alla famiglia di Giuliano.

Da Siena arriva il ricordo di Fiorenzo Montermini, suo amico, ed ex presidente del Comitato Senese. “Ho conosciuto Giuliano al Sarrocchi quando eravamo studenti – afferma commosso Montermini, – Da li è iniziata l’amicizia, poi la pallavolo ci ha unito. Tutti lo ricorderanno come un maestro di pallavolo. Ha allenato anche al Cus, ma soprattutto ha sempre avuto una capacità: scoprire giovani talenti. La sua più grande soddisfazione è stata quella di aver costruito Fei”.