Il Sindaco De Mossi parla ai cittadini: “Sono molto orgoglioso di voi”

"Stiamo lavorando all'unisono con tutte le autorità per limitare al minimo i danni". E dal primo cittadino arriva l'appello: "Vi invito domenica alle 21 a cantare dalle finestre"

Tramite un videomessaggio sulla propria pagina Facebook, il Sindaco di Siena Luigi De Mossi ha voluto parlare ai cittadini in un momento molto delicato per la città così come per l’intera nazione.

“Stiamo lavorando all’unisono con tutte le autorità perché non vi siano problemi – ha spiegato il Sindaco nel messaggio – perché vengano limitati al minimo i danni che questa disgrazia ci ha portato. Il vostro comportamento prudente e generoso mi solleva molto l’animo. Ho visto che rispettate moltissimo il decreto e che vi state comportando, come sempre con grande rispetto e grande accortezza per la salute vostra e di tutti quanti”.

“Un pensiero particolare – continua – va a due categorie di persone: ai miei dipendenti, che stanno facendo un lavoro incredibile, con grande dedizione e sacrificio, e a tutti i dipendenti dell’amministrazione sanitaria, agli infermieri, ai tecnici di laboratorio, ai medici, agli amministrativi, a tutti i dirigenti, che ci stanno portando fuori da questa tempesta”.

Il pensiero del sindaco è andato anche all’episodio accaduto ieri sera in Fontebranda, che in pochi minuti ha fatto il giro della città scaldando i cuori di tutti i senesi:

“Ieri è successa una cosa meravigliosa: in un rione è stata cantata la Verbena. Questa notizia ha fatto il giro di tutta Italia, e vi voglio dire che questo fatto è bellissimo, perché significa che le disgrazie non devono prevalere, che tutti voi avete dimostrato ancora una volta che sapete reagire con correttezza e dignità. Vi invito perciò il giorno 15 alle ore 21, tutti insieme, tutta la città a cantare la verbena dalle finestre della vostra casa, senza uscire, e la sera, prima di mettervi a cena, affacciatevi alla finestra, fatevi vedere e salutate il vicino di casa, per significare che la nostra socialità, per quanto sacrificata, non finisce mai”.

“Sono molto orgoglioso di voi – conclude De Mossi – farò tutto il possibile perchè questa città esca indenne da questa grave prova, sarò sempre qui, tutti i giorni, per significare che il Comune c’è, per tutti voi, sempre. Vi voglio molto bene”.

Ecco un estratto del videomessaggio del Sindaco:

Lusini Gas
Estra
Cotas Radio Taxi
Electronic Flare
Europa Due
Siena Motori
Golmar Igiene professionale
Siena Bureau
Terre Cablate
Centro Farc
Chianti Banca